impressioni sulla passione della fotografia e non solo

impressioni sulla passione per la fotografia e non solo

martedì 7 agosto 2012

Robert Capa a Verona per un mese ancora

Prima ho iniziato a fare foto, solo poi ho scoperto i grandi fotografi e Capa è sicuramente tra questi.
Molto di più dopo la bella mostra a lui dedicata in un suggestivo allestimento sotterraneo. Andateci durante questo ultimo mese d'estate che poi chiude.

Capa era un fotografo di guerra, uno fotoreporter spericolato, uno che si paracadutò con i soldati americani, che con loro sbarcò in Normandia durante il D-Day, che ha raccolto immagini della guerra civile di Spagna, che ha conosciuto grandissimi come Picasso ed Hemingway. Che ha messo un piede su una mina negli anni '50 e ha salutato il mondo. Capa immortalava le persone in guerra, i soldati in battaglia, i civili in fuga, momenti che mi hanno dato i brividi. Le sue foto sono un'esperienza da provare. Procuratevi un libro di sue immagini oppure, come ho intenzione di fare io, il suo racconto autobiografico "leggermente fuori fuoco"

2 commenti:

  1. Non male è il dossier di arte edossier uscito qlch tempo fa su Capa!agile e ben curato! se ti interessa costa poco e lo puoi trovare nelle librerie GIunti. ciao SArah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci darò assolutemtne un'occhiata. grazie!

      Elimina