impressioni sulla passione della fotografia e non solo

impressioni sulla passione per la fotografia e non solo

lunedì 13 luglio 2015

EXPO 2015: la mia prima visita

di Fabio Foggetti

Le cose sembrano farsi più rosee nella sfera extrablog e mi sono concesso una visita all'expo di Milano. Ci sono andato il 9 luglio. L'impressione è di un parco di divertimenti, di un Giro del Mondo in 80 padiglioni. Una fiera il cui livello di contenuti è abbastanza elementare. Poche cose significative sul tema "nutrire il pianeta", qualcosa di più interessante per quanto riguarda i padiglioni e le presentazioni dei contenuti.

giardini tra Marocco e Qatar

Credo ci tornerò perché in un solo giorno, dalle 11 alle 19, ho visitato solo i seguenti padiglioni: Barhein, Angola, Francia, Vaticano, Istraele, Marocco, Giappone, Slovakia, Qatar, Turkmenistan, Indonesia, USA, Iran, Svizzera, Cina e una manciata dei piccoli multi padiglioni  (Nord Corea, Madagascar, Maldive).
Mi mancano tanti padiglioni, sopratutto quelli tematici dell'ONU ma anche di nazioni importanti come la Russia o la stessa Italia . Inoltre è possibile che gli Eventi si rivelino un altro aspetto da vivere, tipo conferenze e concerti.

Bahrein: giardino minimalista che serve da bella introduzione per la mia all'Expo. 

Angola: buon padiglione, come quasi tutti discretamente promozionale ma che ci prova ad illustrare cosa si fa in Angola.

Francia: bella architettura e belli ed accoglienti i mini campi coltivati all'ingresso. Interessanti alcuni dei concetti espressi nei semplici video. 

Vaticano: prova, a mio parere senza successo, a parlare del problema della fame nel mondo. 

Israele: elevata qualità della messa in scena, finalizzato a farti vedere come sono fighi e passando anche idee e curiosità Da vedere.

Marocco: eccellente nel ricreare le suggestioni delle zone geografiche del paese, gran lavoro di arredo. Prova anche a passare dei concetti. Da vedere.

padiglione Marocco

Giappone: suggestivo, tecnologico, scade in uno spettacoli canoro-interattivo nella parte finale. Sembra di stare in un manga. Dalle stelle alle stalle, molto giapponese, loro bravissimi. Da vedere.

Slovakia: secondo me assolutamente fuori tema, padiglione promozionale da fiera del turismo.

padiglione Giappone
Qatar, svolge il suo compitino. Comodo, semplice e buono il ristorante (ho preso Falafel).


Turkmenistan: assurdamente fuori tema, kitsch, caldo da morire. Da evitare.

Indonesia: da promozione turistica, caldo, ma comunque senza infamia. Provano a parlare delle risorse marine.

USA: pochissimi concetti, video animati di una povertà esasperante. Qualcosa si trova nei testi e nei video che accompagnano gli orti verticali. Per me si può evitare.

Iran: bel giardino, poche pochissime spiegazioni ma passeggiata rilassante. Le traduzioni di quanto esposto fatte con google a mio parere. 

Cina interessante, propagandistico, il video finale da scuola elementare.

Nel complesso EXPO mi é comunque sembrato ben organizzato, tramite coop il biglietto l'ho pagato 27 euro. Ci sono posti dove sostare, mangiare, ma stranamente non dove ricaricare il cellulare, trovare un paio di prese elettriche è stata un'impresa.  Da vedere? Si, tenendo le aspettative molto basse.

martedì 2 giugno 2015

Pavia


di Fabio Foggetti

Pur vivendoci vicino non ho mai visitato Pavia, qualche visita di passaggio, ma mai nulla di attento.
Ne ho approfittato ieri, ho trascorso qualche ora a piedi per la città e ne sono rimasto affascinato. Peccato per le chiese non accessibili (senza orari di accesso esposti), l'orto botanico chiuso (senza alcun avviso), un mostra all'università anch'essa chiusa (nonostante fosse segnalata come aperta tutti i giorni) e il meraviglioso castello anch'esso chiuso (tranne l'interessante mostra di pittura)!

Insomma se vogliono scoraggiare i turisti in un giorno infrasettimanale hanno fatto un lavoro egregio!

Nonostante ho lasciato la città col desiderio di tornarci presto, per vedere ciò che ho perso, per conoscerne un po' di più la storia e per viverne anche i parchi. Insomma, se siete in zona giro consigliatissimo.