impressioni sulla passione della fotografia e non solo

impressioni sulla passione per la fotografia e non solo

sabato 18 ottobre 2014

Fotografia Etica a Lodi

La stupidità e l'ignoranza dell'uomo fanno proprio incazzare. Giovani e bambini vittime, letteralmente, delle superstizioni di genitori ignoranti, spesso anch'essi cresciuti senza aiuto nel capire cosa può prevenire la sofferenza. Grazie a coraggiosi e talentuosi fotografi veniamo a sapere delle mutilazioni genitali, dei campi di formazione militare, di bambine sottoposte a violenze psicologiche per insignificanti concorsi di bellezza. E altre spaventose situazioni in giro per questo mondo. 
Questo e altro che ancora non ho visto è il Festival della Fotografia Etica 2014 di Lodi. Un'occasione meravigliosa. Da ieri 17 ottobre alla prossima domenica, 26 ottobre.

venerdì 19 settembre 2014

"Crediamoci di bestia"

di Fabio Foggetti

Ho parlato di giochi di ruolo credo una volta sola su queste pagine, qui, nel luglio del 2011. Lo feci colto dal pensiero che non avrei mai più giocato, mai più soddisfatto la voglia di viaggiare per mondi fantastici insieme ad altre persone. Invece dungeons & dragons ha saputo ritagliarsi un piccolo spazio negli anni scorsi. Due piccole storie portate a conclusione insieme ad una coppia di amici che, come me, hanno voluto crederci. Poche sere, piacevoli, divertenti. Poi è arrivata la quinta edizione del Gioco di Ruolo più famoso del mondo e si è deciso di riprovarci, di "crederci di bestia" e ora siamo in dieci. Abbiamo appena iniziato e sono felice. E' solo un hobby, una passione anche un po' adolescenziale se vogliamo, ma è un gioco tanto bello ed è ancora più bello poterlo portare avanti da adulti, tra amici, vecchi e nuovi. 

sabato 13 settembre 2014

Galleria Umbra

di Fabio Foggetti


Quasi due mesi fa segnalai la mostra Sensational Umbria di Steve McCurry, le foto sono ancora lì, fino al prossimo mese. Andate, andate! 
Nel frattempo ho fatto altre cose ma ho anche ripensato a quella magnifica regione e sono andato a rivedere le mie fotografie, quelle composte da paesaggi poco ispirati e da ritratti pessimi. Come sostenuto da altri, credo anche io che ogni tanto faccia bene lascia decantare i propri scatti, li si rivede tempo dopo con occhio diverso, in questo caso più indulgente. E' così che, anche grazie al contributo di Nik Software, ho deciso di mettere insieme una galleria della mia Umbria.

Le foto non hanno una coerenza creativa, sono state riprese ed elaborate in tempi diversi durante queste settimane. Non rappresentano nemmeno tutti i luoghi da me visitati, alcune immagini sono ancora nel rullino scaduto dentro la vecchia compatta analogica. Queste sono realizzate con l'aiuto della cara X100.

Godetevi il giro dai...